Capocollo

 

Capocollo



Il capocollo è un salume stagionato, ottenuto dalla salagione del taglio di carne situato tra la testa e la spalla del maiale.

Si presenta con forma cilindrica allungata. Il suo aspetto al taglio è rosso scuro con presenza di venature di grasso di colore bianco. Questa particolare struttura con parte grassa intervallata da quella magra, conferisce al capocollo morbidezza e gusto. La salagione di circa due settimane avviene miscelando sale e aromi in giusta dose, alternando riposo ad accurati massaggi. Alla del processo, il capocollo (o coppa) viene lavato e messo ad asciugare. Successivamente viene fasciato e ben legato per essere appeso per la stagionatura di almeno 180 giorni. Il capocollo della Fattoria Muccio è caratterizzato dal sapore leggero e delicato, leggermente dolce e con un profumo inconfondibile. Il gusto è intenso nelle parti magre e delicato nelle parti grasse. Il sapore caratteristico e la delicatezza delle carni fanno di questo salume un ingrediente indispensabile per un buon antipasto freddo.